Avremo un vincitore.

novembre 26, 2009

Come dicevo ieri, or che l’anno sta per finire c’è in giro un gran fermento, tanti si candidano: c’ero prima io, io l’ho fatta più bella, sono più intelligente, l’anno scorso m’ero piazzato secondo e tu hai brogliato, tu no perchè sennò vincono sempre i soliti noti, quest’anno vinco io che è già qualcosa di diverso.

Insomma: i segnali che gli ultimi giorni dell’anno saranno quelli decisivi sono molto forti.

Tanto per dirne una: il riccionese che ieri,in un noto locale, ha constatato che alla sua vicina di tavolo avevan servito un aperitivo con un piattino di cozze, mentre a lui solo l’aperitivo senza cozze, ed è saltato in piedi ululando “mai avute le cozze in vita mia”, colpendo con una testata la vicina privilegiata, con uno schiaffone la cameriera, con un pugno uno dei carabinieri accorsi a fermarlo, e con un bel calcione finale la vetrata antisfondamento del locale (che tanto antisfondamento poi non era, come han potuto notare i passanti investiti dai cocci), ebbene, quel riccionese lì io sento che ha delle probabilità della madonna di vincere il titolo di fenomeno del 2009.

Con tutto che Riccione è quel che è, tra l’altro.

State bene.

Ghino La Ganga