Cuggini.

aprile 13, 2010

“Oh.”

“Oh….cazzo.”

“Vedo che sai già…”

“E chi non lo sa? Son tre giorni che non sento altro….poveracci…”

“Già. A cominciare dalla mamma di Francesca. Quando l’ha saputo, è svenuta. Lunga distesa per terra….”

“Sì. Me l’han detto. Lì in centro, davanti al Caffè Corso. Diceva: mi devo sedere,sto male….non è arrivata alla sedia. Sono usciti quelli del bar a rianimarla. Han chiamato l’ambulanza, Francesca piangeva disperata, un casino…. sono arrivati anche i suoi zii, i genitori di Guido…. che abitano lì vicino, tra l’altro…”

“Certo che anche la Francesca….. poteva scegliere un altro posto, per dire a sua madre di ‘sta storia….che adesso la san tutti, genitori e zii…..”

“Ma cosa doveva fare? Sono anni che ‘sta storia con Guido va avanti……. tra loro due, che son cugini….”

“A me han detto che va avanti da quando eran piccoli. Siccome son cugini,stavan sempre insieme. Nessuno pensava male. Han quasi la stessa età…… un anno di distanza…. adesso salta fuori che la nonna li aveva beccati delle volte che si baciavano, li aveva sgridati, l’aveva detto ai genitori, ma pensavano fosse finita lì, una cosa da ragazzini…”

“Eh…. Come no. Che poi, voglio dire…..uno poteva capirlo. Quando lei finiva una storia il primo a saperlo era sempre Guido, chissà come mai..”

“Lo stesso per lui. Finita la storia con Elena, è sparito quattro giorni. E dove era andato?”

“Alle terme, ha detto. Che poi è saltato fuori che era con la Francesca e altri…”

“Ma va’…. eran solo loro due….lei aveva detto ai suoi che Guido doveva distrarsi, lei lo capiva…”

“Io sapevo qualcosa già all’università. Guido era in casa con un paio di miei ex compagni di liceo. Un giorno ha dato un esame, l’ha passato ma era stressato nero….. sa la miseria cosa aveva preso…..ha chiamato la Francesca. Lei, tac, arriva subito, dice agli altri porto a fare un giro il mio cuginetto….

“…nel suo letto. Perchè nell’appartamento di lei non c’era nessuno, le sue compagne erano via. La sapevo anche io. Una di loro me l’ha detto,era amica di Carla, la mia ex…. loro sospettavano, ma ci scherzavano  su: che carino tuo cugino,  ma perchè non ci fai uscire con lui, te lo tieni stretto che sembra il tuo moroso….e lei diventava tutta rossa….. ma mica pensavano che fosse una roba così seria….”

“Che storia…..e adesso?”

“Ah….. boh. La Francesca non fa altro che piangere. Dice ai suoi che lei ama Guido da sempre. Non vuole nessun altro. I genitori di Guido non san che cazzo fare. La madre è stesa, piena di calmanti. Perchè appena è tornata a casa, Guido ha detto ai suoi che anche lui ama la Francesca, che la vuol sposare…. così sua mamma è svenuta di nuovo, non si alza più dal letto…. i genitori di Francesca han parlato con Guido, e lui ha detto che se gli tolgono la Francesca lui s’ammazza.”

“Porcamiseria….. pare che Stefano,il fratello di Francesca, abbia detto: cazzo piangete tutti? E’ una fortuna, almeno si conoscono bene e  i soldi restano in famiglia….”

“Geniale….Stefano è geniale….va a finire che li ha perfino coperti, quello scemo…..”

“Mi sa di sì. Dài, se so qualche novità ci sentiamo.Ciao”

“Bravo. Ciao.”

(State bene. Ghino La Ganga)