Fino e dal.

luglio 1, 2010

“Oh.”

“Eh.”

“Senti….ma tu non eri massone?”

“Eh,una volta . Ho smesso dal 1982. Ero massone affiliato e regolare fino al 1981,anzi. Dopo ti chiedevano anche se avevi avuto le emorroidi.Adesso non lo sono più. Anzi,mi stanno anche un po’ sulle palle,i miei ex fratelli di loggia.Ma perchè?”

“No,niente. E’ perchè  dovevo avvicinare un certo magistrato, e non sapevo come cazzo fare….”

“Aah… boh,prova a chiedere a Guido. Lui era in magistratura,anni fa. Fino al 1998,mi sembra. Dal 1998 ha smesso, s’è rotto i coglioni perchè non finiva mai sui giornali e non gli davano inchieste importanti. Adesso odia i magistrati, s’è messo a fare il consulente legale, che guadagna di più….”

“Osta. Proverò. Grazie del consiglio.  Senti,stasera vieni a giocare a calcetto?”

“None. Ho da fare. Eppoi, giocavo a calcetto fino al 2006, anno dei mondiali vinti. Dopo, ho perso interesse. Anzi: dal 2006 mi sta proprio sul cazzo, il calcio….”

“Ma se una settimana fa eravamo a vedere la partita a casa tua…”

“Sì, ma come dicevo, io dal 2006 combatto il calcio, anche come minerale . Perfino ai miei figli dal 2006 proibisco di giocarlo e di assumerne.”

“Ah.Un po’ come me con le donne. Fino a due anni fa non ne lasciavo scappare una. Adesso no. Dal 2008 è cambiato tutto. Ho scoperto in me  un sentimento religioso fortissimo, che mi fa vedere tutto sotto un’altra luce…”

“…e ti fa detestare tutto quello che hai fatto fino a poco prima. Ti capisco in pieno . Nel 2008…. è  stato quando tua moglie t’ha  preso in quella casa con quelle due minorenni rumene, no? Dal 2008, combatti il peccato…”

“Puoi starne certo. Ne ho fatto una ragione di vita. Nessuno ha mai fatto più di me contro il peccato, dal 2008 ad oggi. Fino al 2008 è  stata tutta un’altra storia, che a me non interessa più e non corrisponde ai miei nuovi valori.”

“Figurati ai miei.  Pensa, io fino al 2008 fumavo pure…”

“Già. Adesso invece combatti il fumo….”

“Alla grande. Con tutte le armi. Ogni tipo di fumo, anche quello che coltivavo sul terrazzino fino al 2007 e vendevo . Fino ad allora era una cosa: dal 2007, tutt’altro. Dal 2008, come dicevo, combatto anche le sigarette….”

“Bravo. E’ una questione di tempi. Bisogna farlo capire a tutti. Fino a una certa data fai una cosa, sei una cosa. Da un certo momento, un’altra. E quel che eri prima non esiste più. Sparito. Cancellato.”

“Già. Ciò che mi sorprende è che la gente faccia fatica a capirlo. “

“Per fortuna ci sono le eccezioni. Ad esempio: mia moglie ha capito benissimo  che fino al 2008 ero un certo uomo, ma che dal 2008 sono un uomo completamente diverso….. è bastato mostrarle che se divorziava non beccava un soldo, perché io fino dal 2001 mi ero spogliato di tutto, in società benefiche all’estero…”

“Vedi? Per fortuna, quando parli e sostieni un’idea, alla fine qualcuno capisce. “

“Che parole importanti. Da oggi le farò mie. “

“Bravo. Ci sentiamo.Ciao.”

“Ciao.”

(Ogni riferimento alle sentenze Andreotti e Dell’Utri è puramente causale, non voluto, non cercato, non inteso. E comunque, dalla fine di questo post è tutto cambiato, non c’entra nulla. State bene. Ghino La Ganga )

Advertisements

2 Responses to “Fino e dal.”

  1. Paolo C Says:

    Fino a ieri leggevo questo blog. Da oggi in poi basta.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: