Italia ultimo atto. (1*)

agosto 2, 2010

 

Con Anskij avevamo deciso di scrivere di tutt’altro. Però abbiam cambiato idea. Specie dopo che è saltato fuori che, alla commemorazione di Bologna, non sarà presente alcun esponente del Governo. Poi ieri ho letto che ad Afragola c’erano tipi che avevano filmato con il telefonino il crollo della palazzina dell’altro giorno,e  – dopo il rituale pianto in diretta tv – provavano a vendere il file ai cronisti, accompagnati da alcuni residenti del palazzo dirimpetto,che – anch’essi dopo il rituale pianto e battimani in diretta tv alla piccola Imma – offrivano a soli trenta euro alle reti televisive il balcone di casa,per le riprese. Indi ho saputo che a Rivazzurra di Rimini, ierl’altro, gli agenti di polizia, che  inseguivano i venditori abusivi di merci contraffatte sulla battigia,  sono dovuti tornare a presidiare le merci lasciate dai fuggiaschi sul bagnasciuga, perchè i bagnanti se le stavano allegramente portando via. Erano gli stessi bagnanti che l’anno scorso avevano difeso i venditori abusivi, aggredendo la polizia.

Ho rilevato, in tutto l’insieme, una singolare coerenza.

State bene.

Ghino La Ganga

(1*) per il titolo, un grazie sia a Massimo Pirri che agli Ianva.

Annunci