Volevo solo segnalare a Sua Eccellenza l’Onorevole Presidente della Camera, che per stare con una, suppergiù come la Tulliani e fors’anche meglio, non è necessario intraprendere una relazione stabile, nè firmare procure a vegliardi tesorieri di partito, nè sobbarcarsi pletore di cognati idioti convinti di esser televisivi, nè suocere convinte di far fesso il prossimo, nè esporsi a figure tremende come far la fila per raccomandare in Rai, nè infilarsi in storiacce di appartamenti in vie con nome francese a Montecarlo, nè farsi attaccare a destra e manca, nè farsi rimproverare da Gaucci –  voglio dire :  da Gaucci  – nè costringere i propri adepti a capriole e contorsioni dialettiche che neanche il circo Orfei .

Basta andar su internet, consultare certi siti,telefonare, concordare il prezzo, stabilire la durata; avendo l’accortezza di evitare certe che son bionde come la predetta, ma che son già  state fonte di qualche impiccio per quell’altro, che adesso fa la predica parlando di ovili e pecore.

Sìa chiaro: l’inguaribile testa di cazzo del titolo è solo il sottoscritto; non tema, Eccellenza.

State bene.

Ghino La Ganga

Annunci