Renzi comincia subito male

novembre 19, 2010

Come sempre, valuteremo soppesando bene i fatti, e con tante prese di posizione del sindaco di Firenze si puo’ anche essere d’accordo. Tuttavia, certe sue uscite fanno pensare che questa “nuova generazione” di dirigenti del Partito Democratico sia di merda come quella/e passata/e. In occasione del famoso incontro dei “rottamatori”, ad una domanda su Grillo, Renzi ha risposto cosi’: “Antipolitica? Il credo che il Pd debba fare due cose per parlare a chi ha scelto Grillo: puntare alla riduzione dei parlmentari e delle indennità. Mi chiedo? E’ più antipolitico dire questo e continuare a pagare la pensione da parlamentare a Ilona Staller?”.

Ecco, riteniamo opportuno spiegare a Renzi che, se vuole cominciare a rappresentare qualcuno a livello nazionale e diversificarsi da Veltroni e D’Alema, sarebbe bene che cominciasse a rispettare i rapprensentanti che il popolo italiano a suo tempo scelse liberamente di indicare come suoi mandatari in Parlamento. Poi, se l’On. Staller e’ stata l’interprete di spettacoli e film per adulti, queste sono scelte che pertengono esclusivamente alla coscienza e alla liberta’ individuale dell’On. Staller. Guardasse in casa sua, Renzi, e ci dicesse che bei provvedimenti (non) hanno votato i cari amici del Partito Democratico: al limite, ci sarebbe da rimpiangere quello che ha fatto Ilona Staller.

Per cui, al caro Renzi diciamo: facci una bella pompa, magari imparando proprio dall’On. Staller.

6 Responses to “Renzi comincia subito male”

  1. ale Says:

    Renzi è solo un boy-scout bigotto: è quello che non vuole riconoscere le coppie di fatto, che non mandò il gonfalone di Firenze al gay pride nonostante il consiglio comunale abbia deciso di mandarlo e che si oppoee alla concessione della cittadinanza onoraria di Firenze a Peppino Englaro. Questo nuovo è già da rottamare.

  2. ale Says:

    ops: avesse, non abbia – e oppose e non oppoee. È che Renzi mi fa proprio perdere la pazienza, scusate.

  3. MadDog Says:

    Il Renzi? Un bel coglione da sacrestia.
    Fa il giusto paio con Vendola.
    Il nuovo che avanza. Tzè, apposto stiamo.

  4. anskijeghino Says:

    @ ale e maddog

    avete ragione: parafrasando malvino, uno vede renzi e gli viene subito nostalgia di d’alema – insomma, andasse affanculo da subito. per quanto riguarda invece la bolla-vendola, l’ha inquadrato alla grande formamentis:

    http://formamentis.splinder.com/post/23605934/effetto-vendola

    anskij

  5. nomedelblog Says:

    mah, io umanamente con renzi non ho niente, proprio niente da spartire, e l’uscita qui riportata mi pare pessima, ma rispetto a questi qua (D’Alema? ma scherziamo?) renzi mi sembra, così a naso, da disinformato, un passo in avanti.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: