Nun fe’ e pataca (1*).

novembre 29, 2010

 

 

Chi paga le ragazze che parlano di me?”, chiede quello, adesso. Di’, pataca : se adesso salta fuori che lasci anche i debiti in giro, non guardar noi, che abbiam già un sacco di problemi . Si paga prima, tra l’altro: va la’, che lo sai perfettamente.  Eccheccazzo.

State bene.

Ghino La Ganga

 (1*) dal dialetto romagnolo: non fare il cretino.

5 Responses to “Nun fe’ e pataca (1*).”

  1. MadDog Says:

    Eh, brutta roba l’alzheimer, eh!

  2. uoitiua Says:

    Ma allora va istituito un albo, con esame di stato – stage e praticantati – + giuramento, per le escorteuzes in modo da tutelare il rapporto privilegiato fra loro e il cliente, perdincicribbio.

  3. luca franchini Says:

    Ma da dove vieni??Si dice ”nu fa’ e pataca” e pataca non vuole assolutamente dire cretino,pataca e’ pataca e basta!!!

    • anskijeghino Says:

      per luca Franchini:
      vengo dalla Romagna,luogo nel quale ad ogni angolo si incontrano interpreti del dialetto. Utilissimi, non c’è che dire.
      Stai bene.
      Ghino La Ganga


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: