Se paghi.

marzo 3, 2011

Il miliardario austriaco Lugner ha ingaggiato (non trovo altro participio) Ruby Rubacuori per il ballo delle debuttanti, dietro compenso di Euri quarantamila oltre spese. Per le recenti edizioni dello stesso evento il Lugner aveva ingaggiato, tra le altre, Sophia Loren, Paris Hilton, Ivana Trump. Presumo che il compenso fosse simile. So che non è carino dirlo. Né pensarlo. So che  il Lugner non è granchè prestante. Va bene.  Ma non riesco a togliermi dalla testa l’idea che, a meno di quella cifra, si trova di meglio. Di molto meglio.

State bene.

Ghino La Ganga

P.s.: poichè so già che questo post è greve, gretto, porcaccione, infame, squallido, inappropriato, volgare, cafone, maleducato, ineducato, burino, bifolco, ignobile, perverso, osceno, Vi invito a usare  altri aggettivi. Grazie.

 Intervistato ieri brevemente sulla situazione in Libia dal Corriere di Rimini, l’Ingegner Ennio Menotti – componente di un affermato studio tecnico cittadino che segue importanti progetti da quelle parti – ha rilasciato la seguente, rassicurante, dichiarazione: “I referenti che abbiamo laggiù ci dicono che la situazione non è poi così preoccupante: basta evitare le piazze, le scuole, e il fronte dei rivoltosi.”

Io lo dico da sempre: come analizza un fatto un riminese, non lo analizza nessuno. Il più è spiegarlo ai Libici :  con tutto il casino che fanno in piazza, davanti alla scuola, e con quello strambo fronte dei rivoltosi,  è naturale che poi non capiscano più una mazza.

State bene.

Ghino La Ganga