E’ quando Anskij ti segnala Confetti dei Cold Cave e la ascolti, che ti pare di essere tornato a un momento in cui sentivi Ultravox, Japan, Human League, Gary Numan, Neon, N.o.i.a., Blancmange, Thomas Leer, Propaganda, perfino i Gaznevada. Il fatto è che ti pare di sentirli tutti insieme in una volta. Ed è strano. Come prendere una scossa all’indietro. Come vivere il lustro 1980-1985 in cinque minuti.

 State bene.

Ghino La Ganga

Ci mancherebbe.

maggio 18, 2011

Che poi ‘sto entusiasmo per i Cinquestelle di Grillo va benissimo, ci mancherebbe; va benissimo ma mi ricorda un entusiasmo per i Referendari, che andavano benissimo, ci mancherebbe; andavano benissimo ma mi ricordano un entusiasmo per il Patto di Mariotto Segni, che andava benissimo, ci mancherebbe; andava benissimo ma mi ricorda un entusiasmo per La Rete di Leoluca Orlando, che andava benissimo, ci mancherebbe; andava benissimo ma mi ricorda un entusiasmo per la Lega Nord che andava benissimo, ci mancherebbe ; andava benissimo ma mi ricorda un entusiasmo per I Sindaci delle Cento Città, che andavano benissimo, perbacco, ci mancherebbe; andavano benissimo ma mi ricordano un entusiasmo per I Verdi Arcobaleno, che andavano benissimo, perdiana, ci manchebbe; andavano benissimo ma mi ricordano un entusiasmo per la Lista Pensionati, che andava benissimo, e che cazzo, ci mancherebbe; ma mi ricorda un entusiasmo per L’ Asinello, che andava benissimo, per la miseria, ci mancherebbe; andava benissimo ma mi ricorda un entusiasmo per L’Elefantino AN-Segni che andava benissimo, cavoli, ci mancherebbe; andava benissimo ma mi ricorda un entusiasmo per la lista PRI-PLI-Radicali nel 1989 che andava benissimo, cazzarola, ci mancherebbe; andava benissimo ma mi ricorda un entusiasmo per la lista del Manifesto, che andava benissimo, cavoli, ci mancherebbe; andava benissimo ma mi ricorda un entusiasmo per il Trifoglio, che andava benissimo, ci mancherebbe, e come no; andava benissimo ma mi ricorda un entusiasmo per il Psiup,per il Pdup, per DP, per le Liste Milazzo, per le civiche di quartiere, quelle comunali, quelle provinciali, quelle regionali, le Liste Lombardo, Le liste No Euro, le liste No Scorporo e Ribaltoni, le liste serie, quelle oneste, quelle esordienti, senza professionisti, senza lobbysti, senza comunisti, senza fascisti, senza arrivisti, senza piduisti, senza sciampisti, piene di idee, di soluzioni, con programmi veri, efficaci, sensati, con le opinioni. Con ‘sti due coglioni che mi son fatto, tra l’altro. Ci mancherebbe.

State bene.

Ghino La Ganga