San Maghignano.

agosto 10, 2011

 

In effetti, tenere in piedi una comunità che guadagna 15 (milioni di euro) e spende 30 ( milioni di euro) non è facile . Chi trasformava l’acqua in vino non c’è più. Provar con le stimmate? Beh, ormai le han mostrate  tutti: sicchè non fan più effetto alcuno sui creditori che t’han  ristrutturato il villone. Per giunta, l’ex sindachessa lombarda, neodisoccupata, deve essersi ricordata di quel maestro zen (sic) che, tanti anni fa, fece conoscere San Patrignano a lei e consorte petroliere; che così se ne innamorarono, da farci persin crescere dentro uno dei pargoli. Beh, povero Andrea Muccioli: almeno la pizzata celebrativa della sua cacciata – organizzata in loco dal cugino via facebook –  non se la meritava, poveretto. Anche perchè a sostituirlo, secondo me, prima o poi ci chiameranno uno dei professionisti nelle foto piccole qua sopra. Gente seria, che con un mazzo di carte, una telecamera  e un telefono fa i miracoli. Altro che vigna del signore.

State bene.

Ghino La Ganga