Solo quell’uno percento.

ottobre 16, 2011

Nei distruttori mascherati, molto attivi ieri a Roma, immagino facce affamate di prodotti apple e menti impazzite per capi burberry.  Peccato abbiano appena rinnovato  l’iscrizione in palestra dopo l’estate:  la prossima foto verrà senz’altro meglio  .

State bene.

Ghino La Ganga

2 Responses to “Solo quell’uno percento.”

  1. Dr.Gonzo Says:

    non so di quali prodotti siano affamati o per quali capi impazziscano.
    certo, va detto, c’é in giro gente che te le toglie proprio dalle mani… io ad esempio, se mi trovassi davanti il sacconi mentre dichiara “L’Italia rimane un paese… che vuole garantire l’interruzione della gravidanza in condizioni di compiuta assistenza pubblica finalizzata in ogni caso ad evitarla …” penso che non reagirei diversamente dal tipo della foto


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: