Botti di capodanno.

dicembre 31, 2011

 

 

Mettiamola così: sulla vicenda del San Raffaele, purtroppo, sapremo meno e molto rimarrà impunito. Però ci sono anni terminati anche peggio di questo, suvvìa. Se poi  quell’altro, a Opera, non si gingillava tanto con i cerotti, il 2011  rischiava perfino di diventare passabile.

State bene, buon 2012.

Ghino La Ganga

5 Responses to “Botti di capodanno.”

  1. MadDog Says:

    Suvvia, non essere cattivo.
    Manca ancora qualche ora.
    Al Mora gli si può pur sempre dare una seconda possibilità. 😉
    Buon 2012 anche a te.

  2. schatten Says:

    Se non sbaglio anche Pepe in Asterix in Iberia tratteneva il respiro. Sospetto che Lele ne abbia tratto ispirazione invece di optare per una più’ efficace busta di plastica.


  3. Non dimenticare Tremaglia!
    E buon 2012.


Rispondi a anskijeghino Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: