Ora che ci penso, a giugno 2012 saranno trent’anni che è morto Fassbinder. E’ stato un grande: solo  La Terza Generazione, che ho rivisto mesi fa, sembra risentire dell’usura del passato. Sarebbe interessante capire se i tanti (troppi),  che perdono tempo dietro al primo  Almodovar che passa, ne hanno mai visto qualcosa. Al cinema o a teatro. Che per lui erano, praticamente, la stessa cosa.

State bene.

Ghino La Ganga

(*) qualifica attribuita da Anskij.