Sanlilongwe.

febbraio 19, 2012

 

 

Torni a casa non presto né tardi accendi la tele sul palco vedi il cantante presentatore coi capelli stratinti insieme a tre finaliste vestite da befane vince una che aveva già vinto dalla de filippi apprendi che il direttore di un giornale cattolico in perdita di copie vendute vuole le scuse da un cantante settantaquattrenne che ha appena suggerito di fare storie a fumetti sul vangelo mentre in platea sua moglie molto sovrappeso accusa un membro del cda rai di avere prezzolato dei fischiatori in galleria ti chiedi se anche nel malawi c’è un festival della canzone mentre cambi canale ti sovviene che hai letto dello scandalo di belen senza mutande visibili però nessuno a sanremo s’è scandalizzato che un cantante straniero ospite rechi quale nome l’equivalente italiano di scopaticcio constati che il malawi è anglofono sicchè laggiù lo sanno tradurre l’inglese son più bravi.

State bene.

Ghino La Ganga