Ci faccia il piacere.

aprile 30, 2012

Sergio Marini Presidente Coldiretti

Uno presiede un’associazione di categoria, la quale – passata la sbornia delle verdure chilometri zero e della difesa del prodotto tipico – settimanalmente  spara comunicati come capita: nei quali si proclama che, siccome è maggio e c’è il ponte festivo, gli italiani mangiano più fave; e che, siccome è anche caldo, gli italiani mangiano più gelati.

Quell’uno  non può arrabbiarsi, se la sua associazione, da un po’, la prendono meno sul serio, tanto che manco la interpellano per la riforma del lavoro; e in questo blog ( ma anche altrove) la si piglia  un po’ in giro.

Scusi, Marini. Eh.

Stia bene; stiano bene anche i lettori.

Ghino La Ganga

Annunci

Alla Luce della banalità.

aprile 30, 2012

 

 

Potevano bastare l’apertura del centro olistico, e la cancellazione del ruolo di autorevole  pornostar?

No.

C’era anche bisogno di ricevere la cresima dal vescovo di Ravenna, e di fissare il matrimonio canonico a luglio.  

Che tristezza, quando una donna che pareva libera e simpatica si rivela una fucina di  luoghi comuni.

State bene.

Ghino La Ganga