Per non amareggiare.

agosto 17, 2012

(Avvertenza: questo post contiene un linguaggio scabroso, riservato a un pubblico di contribuenti adulti. Se pensate che ciò possa turbare il vostro animo di italiani e di contribuenti, interrompete la lettura ora. So che lo leggerete comunque, ma io vi ho avvertiti. In sottofondo suggerisco l’ascolto di “Satisfaction” di Benny Benassi & The Biz.)

  

 “Tesoro…che bello che mi hai richiamato! Come stai?”

“Oh,amore…bene…che bello ricevere un tuo squillino durante le ferie….sto bene, ma due palle….’ste ferie con la famiglia son noiose…”

“Eh,lo so…capisco….se non lo capisco io…..ma dài, resisti, che tanto finiscono e presto ci rivediamo…..”

“Oh,sì, che bello….non vedo l’ora….. come mi manchi….”

“Ci rivediamo e facciamo i nostri begli incontri…eh?”

“Oh,sì…..hai preso dei vestiti nuovi?”

“Sì…ne ho preso uno nuovo da infermiera che è strepitoso….con le calze autoreggenti bianche…guarda, è fantastico…”

“Me lo immagino…..e poi?”

“Poi ho preso un vibratore azzurro che è incredibile…..ha tante di quelle funzioni….per il davanti, per il dietro…pensa che mi son persa un pomeriggio in spiaggia sotto l’ombrellone a leggere le istruzioni…..ma quando ci rivediamo lo so usare bene di sicuro…..”

“Oooh….che bello….devo stare attento, che qua c’è gente e io mi sto eccitando….”

“Eheheh…..bravo…..mi raccomando: resta così per quando ci vediamo, tesoro sporcaccione mio….”

“Sì,sì…..mmmhh…..dovrò telefonarti spesso, allora……”

“Ecco,appunto, a proposito di telefonate…..c’è una cosa che devo dirti….”

“Dimmi….”

“Quello sconto che pensavo di poterti fare….mi sa che per quest’anno non riesco…dovrò sempre farti pagare il solito, tesoro, per i nostri appuntamenti….mi dispiace, ma sai, tra tutte le spese, la crisi….quest’anno non riesco…….volevo dirtelo per tempo……”

“Ah…..”

“… te lo dico adesso, che il 15 è passato,perchè non volevo toglierti serenità per ferragosto. Lo capisci, vero,tesoro?”

“Eh….sì….”

“Non volevo amareggiare il tuo ferragosto…..capisci, vero,tesoro?”

“Sì…capisco….che peccato….”

“Eh….però pensa a come ti farò divertire con il vibratore azzurro di dietro, quando ci vediamo…..eh? Tu pensa a questo: il vibratore azzurro si può montare anche sullo strap-on….ti immagini, tesoro, come ti faccio divertire io, da dietro….eh,tesoro?”

“Ohhh…sì…..mi sto eccitando di nuovo….”

“Bravo tesoro…bravo. Ora devo salutarti, che mi arriva un’altra telefonata….. ci sentiamo presto, tesoro……bacio….ciao….”

“mmhhh……bacio…….ciao….”

 

(State bene. Ghino La Ganga)

2 Responses to “Per non amareggiare.”

  1. lector Says:

    Guardi, signore, che c’è anche la patrimoniale sulle attività detenute all’estero (tipo San marino), sa indicare sul quadro RW e i cui rendimenti devono inoltre essere ricompresi tra i redditi diversi, di cui al quadro RL.
    Per un godimento tipo “notte d’amore e di follia con una ciurma di marittimi turchi reduce da un viaggio di sei mesi nell’oceano artico”.


  2. Grande tatto e delicatezza… Che bello sapere che c’è qualcuno lassù che non vuole farci amareggiare. A ferragosto.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: