Tanto per dire.

dicembre 2, 2012

Symba sexy star

Symba sexy star

 

  

Sì, ho capito: uno, quantunque svogliato, gli argomenti per un post li trova. Tanto per dire: oggi si vota il secondo turno delle primarie del PD, e non è ancora chiaro chi può votare e chi no. Tanto per dire: Daria Bignardi ha scritto un romanzo, nel quale un violoncellista e una tipa hanno tre figli, ma ogni tanto la tipa sparisce misteriosamente per riapparire dopo qualche tempo, sì da favorire la crescita amorosa del violoncellista. Ed ancora, tanto per dire :il governo ha riaperto l’Ilva, e l’Associazione Nazionale Magistrati s’è incazzata di brutto. De Magistris ha fondato un movimento politico. Montezemolo vorrebbe fondarlo, ma l’ hanno fischiato a Napoli. Emilio Fede, invece, ha già ventisette aderenti, e trentacinque seguaci della Puppato voteranno compatti Bersani. Formigoni ha preso le distanze da Bondi. Bondi ha preso le distanze dai cattolici. I cattolici han preso le distanze dalle Acli. Alfano ha preso le distanze da se stesso. Eppoi, tanto per dire: Terzi di Santagata non voleva, ma l’han costretto a riconoscere che i palestinesi son tutti buoni: Tanto per dirne un’altra: Abu Mazen la pistola se l’ è tolta prima di parlare all’Onu, dunque c’è un innegabile progresso rispetto all’armato Arafat. La Juve ha vinto il derby. Tanto per dire, ancora: Nicoletta Mantovani è convinta di avere prodotto un buon film. In Italia ci sono quasi tre milioni di disoccupati. Tanto per dire: pare sarà il natale più povero e triste di sempre, anche più del dopoguerra.

Sì, ho capito. Impegnandomi, tanto per dire, saprei di che scrivere. Però, tanto per dire: ci son quei giorni in cui capisci che, anche se metti la foto di una bella ragazza poco vestita, nessuno ti può dir niente. Dài.

State bene.

Ghino La Ganga

(in sottofondo suggerisco: KLF, What time is love.)