Alessandro Di Battista

Alessandro Di Battista

 

 

Manlio Di Stefano

Manlio Di Stefano

 

I Fratelli De Rege

I Fratelli De Rege

 

La storia dell’umanità, purtroppo, annovera molti casi di invenzioni dalla primogenitura  controversa. Ad esempio, l’invenzione del telefono è attribuita a Bell, ma in tanti ritengono  sia da attribuire a Meucci; si afferma che la prima televisione privata italiana fu  TeleBiella del geniaccio Peppo Sacchi, ma in tanti ritengono che  la prima fu invece  TeleNapoli del geniaccio Ingegner Pietrangelo Gregorio; il personaggio del “terrunciello” milanes’ cient’ per cient’  divenne famoso con Diego Abatantuono, ma in tanti riconoscono che il primo a proporlo sul palco del Derby di Milano fu il povero Giorgio Porcaro. Tanti anni fa, molti attribuirono a Walter Chiari e  Carlo Campanini un famoso modo di aprire gli spettacoli comici : ignorando che  essi  intendevano semmai omaggiare i veri inventori del tormentone, ossia i compianti predecessori Fratelli De Rege. Sarebbe perciò opportuno che quei due  cittadini parlamentari –  che oggi si producono  in una chiara seppur involontaria citazione dei due fratelli  –  esprimessero in maniera chiara l’omaggio, chiamandosi l’un  l’altro in scena con una testuale riproduzione vocale del famoso  motto di apertura. Da citare completamente, sia chiaro.

State bene.

Ghino La Ganga