“Chi sono io, per giudicare un gay?”

luglio 30, 2013

papa francesco

 

Solo un maldestro cattolico argentino, in effetti.

State bene.

Ghino La Ganga

2 Responses to ““Chi sono io, per giudicare un gay?””

  1. MadDog Says:

    Un coglione con la valigetta.
    Quando ha attaccato pure con la solfa della “teologia della donna” mi sono un filino preoccupata.
    Quando questi “teorizzano” per noi donne son invariabilmente “volatili per diabetici”.


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: