Questionario.

novembre 7, 2013

padre renato salvatore superiore dei camilliani

padre renato salvatore superiore dei camilliani

Trentanovesima  domanda:

Caro fedele, a parte le trentotto domande precedenti su aborto, coppie di fatto, sacramenti ai divorziati, contraccezione, eccetera ( ossia tutte quelle cose delle quali non frega nulla a nessuno, ma senza le quali noi saremmo praticamente a zero per argomenti trattati, dato che i pipponi sulla fame nel mondo e l’analfabetismo han già rotto le palle perfino a chi  vive tali problemi, e solo quel pirla di animatore turistico argentino ancora non l’ha capito), ecco, insomma, caro fedele: vero che non sei proprio contrario al fatto che, se due pretini del cavolo non votano quel che gli si è detto, li si può sequestrare e tenere chiusi contro ogni loro volontà non solo fino a votazione conclusa, ma, se ci si prova gusto,  anche per molto tempo dopo?

Quarantesima ed ultima domanda:

Caro fedele, vero che, se nel sequestro ipotizzato alla domanda trentanove, c’è di mezzo anche un commercialista con il quale abbiam già spartito gli incarichi, è tutto più bello? Vero? Eh?

(N.B.: Per una migliore comprensione del post, è necessaria la preventiva lettura del questionario distribuito dalla Santa Sede in vista del Sinodo. State bene. Ghino La Ganga)

Annunci