Nano nano.

agosto 13, 2014

Robin Williams

Robin Williams (1951- 2014)

 

 

Sì, va bene: era bravo. Sapeva essere  simpatico, strappalacrime, inquietante, eccetera eccetera. Però quella pugnetta di capitano mio capitano ebbe un effetto deleterio su plotoni di cretinetti, convincendoli che bastava saltar giù da un tavolo per essere artisti.  In più ci fu quella brutta storia di John Belushi. Sicchè, a costo di essere sgradevole: a mio avviso le cose migliori della sua carriera restano  le conversazioni con Orson che chiudevano gli episodi di Mork & Mindy.

State bene.

Ghino La Ganga

2 Responses to “Nano nano.”


  1. Secondo me l’attimo fuggente ha fatto più danni alla scuola che dieci riforme Gelmini. È detta da me è tutto dire. 🙂
    Inchino e reverenza.


  2. Scusa, e non è. Maledetto correttore automatico dell’iPad.


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: