Veli e leggi.

ottobre 21, 2014

niqab

L’Unione Europea è costituita da  bizzarri agglomerati sociali, nei quali le leggi sulla sicurezza dei luoghi pubblici vengono fatte osservare fedelmente solo dai coristi dell’Opera di Parigi.

State bene.

Ghino La Ganga

Advertisements

3 Responses to “Veli e leggi.”

  1. stefano Says:

    “sicurezza”? La prima regola dello 007, quello vero e non cinematografico, è di essere il ragionier Filini di turno, un anonimo nella massa. I palestinesi usati per fare i kamikaze sui bus sono bianchi e sembrano israeliani, e sono vestiti come loro.
    Se il burqa rappresenta un problema di “sicurezza” vale a Teheran, non a Roma o Parigi.

    • anskijeghino Says:

      @stefano:
      infatti la norma che prevede di girare a viso scoperto è posta per identificare visivamente persone già conosciute o – se sconosciute – sospette.
      Mi risultava peraltro che in alcune città mediorientali,negli ultimi tempi, più che il niqab andasse di moda l’auto bomba.
      Queste contaminazioni occidentali stanno davvero rovinando del tutto la civilissima attitudine di quei Popoli, forse hai ragione Tu.
      Stai bene.
      Ghino La Ganga

  2. MadDog Says:

    C’è che han rotto il cazzo con ‘ste pagliacciate.
    Ecco.
    Le regole valgono per tutti.
    Non gli sta bene?
    Ok, quella è la porta e pedalare.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: