Reciprocità.

novembre 9, 2014

l'auto di Salvini a Bologna

l’auto di Matteo Salvini a Bologna

 

Vediamo se ho capito bene.

Se un capo Sinti (oppure Rom) è fermo in macchina a trecento metri da una sede della Lega  e dei tizi gli urlano di andarsene,  ma prima lo bloccano e poi gli sfasciano il lunotto, è perché  lui li sta provocando.

Ho capito bene o no?

State bene.

Ghino La Ganga

P.s.: se qualcuno mi conferma che ho capito bene, passo alla domanda successiva riguardo al cronista del Resto del Carlino finito con il gomito fratturato. Grazie.

4 Responses to “Reciprocità.”

  1. stefano Says:

    io però nella ricostruzione scriverei anche che il tizio in macchina ha investito 4 tizi, prima che gli spaccassero il lunotto.

    • anskijeghino Says:

      @stefano:
      ma la domanda resta: ho capito bene o no?
      Fai sapere e stai bene.
      Ghino La Ganga

      • stefano Says:

        avrei voluto già risponderti ieri alla domanda, ma c’è qualcosa nel paragrafo che me lo rende confuso.
        sostanzialmente non ho capito io per primo quello che hai scritto.
        stai bene anche tu.
        stefano

  2. anskijeghino Says:

    @stefano:
    ah, ecco. Quindi non hai capito la domanda. Vabbé, speriamo in qualcun altro. Stai bene.
    Ghino La Ganga


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: