Verso il futuro.

dicembre 15, 2014

746099-Anziani

In banca c’è una fila lunghissima di ultresettantenni che si fanno compilare dal cassiere  il modello F24 Tasi che non sapranno mai come scaricare dal sito del Comune.

State bene.

Ghino La Ganga

Residenze.

dicembre 12, 2014

fca

FCA Group ha smentito che Ferrari S.p.a. trasferirà la sua residenza fiscale dall’Italia.

Il comunicato stampa è giunto ieri da Londra.

State bene.

Ghino La Ganga

Frontale e diretta.

dicembre 10, 2014

Mariangela Gualtieri

Mariangela Gualtieri

Com’è cambiata negli anni la sua scrittura?

Con il tempo ho capito che bisogna evitare la cerebralità e che la poesia del Novecento ha sofferto perché è troppo alta. Il mio sforzo è stato quello della semplificazione: dalla cripticità sono passata alla parola frontale e diretta.”

(E’ una delle risposte di Mariangela Gualtieri all’intervista di Claudio Cumani apparsa oggi su Il Resto del Carlino edizione Emilia Romagna, pagina 32. Posso solo aggiungere che anch’io passai repentinamente  alla parola frontale e diretta: ciò accadde tanti anni fa, quando per la prima volta assistetti ad uno spettacolo del Teatro della Valdoca nel quale si esibiva Mariangela Gualtieri. Prima di quella visione mi perdevo in mille definizioni, prosciugavo laghi di sostantivi e torrenti di aggettivi. Durante la visione di quello spettacolo, mi ritrovai di colpo a pronunciare ad alta voce solo una parola, molto forte e chiara. Una parola davvero frontale, e tanto, tanto diretta. Fu una rivelazione, quell’evento: non solo per me, ma anche per chi mi stava accanto di posto. Grazie a quella semplice parola, fontale e diretta, ricevetti parecchi complimenti. Perciò Ti ringrazio, Mariangela. State bene, Tu ed i lettori. Ghino La Ganga)

A quanto mi risulta.

dicembre 9, 2014

Roberta Gemma

Roberta Gemma (Floriana Panella)

Questa giovane donna non mi risulta sia stata condannata per reati contro il patrimonio. Mi risulta sia ancora  in possesso dei diritti di elettorato e  non sia interdetta dai pubblici uffici. Mi risulta che con la sua presenza, reale o immaginata, abbia allietato decine e decine di uomini d’ogni età, in Italia e all’Estero. Mi risulta sia persona affabile e piacevole, dotata di quella simpatia che risponde correttamente all’etimo remoto composto συν  πασχω :  si soffre (e si gode) insieme e delle stesse cose, ecco ciò che accomuna gli esseri umani. Non mi risulta frequenti campi nomadi, né partiti politici, né enti benefici o cooperative di qualsivoglia natura: salvo forse quelle di consumo, al pari di milioni di connazionali intenti ad ottenere sconti e promozioni sul cibo in tempi di crisi. Il nome? Beh, quello d’arte l’ha cambiato solo perché poteva recar problemi a terzi, non a se stessa, ma non mi risulta l’immigrazione statunitense abbia trovato alcunché da eccepire. Ciò che non capisco è perché questa giovane donna, seppur romana da generazioni,  non sia stata mai nominata per ricoprir cariche in qualche ente pubblico. Pensare che basta pubblicare una sua foto che le visite a questo blog salgono che è un piacere. E’ proprio vero che Roma è  da commissariare.

Ah, quasi dimenticavo: auguri per l’imminente compleanno, signora Roberta (o Floriana: scelga Lei).

State bene.

Ghino La Ganga

Pomeriggi.

dicembre 7, 2014

Lapo Elkann

Lapo Elkann

“Oh.”

“Eh.”

“Volevo invitarti ad un pomeriggio di droga ed autoerotismo.”

“Ah. Pensavo mi invitassi ad un pomeriggio di cinema e degustazioni.”

“Quella è roba già passata. La novità è andare giù di droga ed autoerotismo.”

“Beh, adesso: non mi sembra una novità. E’ solo una riedizione con qualche variante dei vecchi pomeriggi a seghe e gazzose.”

“Senti: son tutti bravi a fare pomeriggi a fighe e champagne, quando ci sono i soldi. Il fatto che perfino chi ha i soldi si abbandoni a droghe ed autoerotismo è un segno dei tempi. Tutti ormai adottano il downshifting.”

“A proposito: le droghe di ‘sti pomeriggi, cosa sono in realtà? “

“Delle caramelle balsamiche. Ne prendi una, respiri forte, parti con la sega.”

“Mh. Funziona?”

“Boh. Magari per dare qualche brivido in più possiamo filmarci.”

“Ah. Ma se dopo ci vedono?”

“Senti, con ‘sta situazione, se mi danno mille euro per vedermi  mentre mi faccio una sega e mangio una balsamica  a me  va bene. “

“Mh. Hai ragione. Va bene anche a me. Dài, ci vediamo alle quattro. Ciao.”

“Bravo. A dopo. Ciao.”

(In sottofondo suggerisco, visto che sono pure torinesi: Subsonica, Strade. State bene. Ghino La Ganga)

sVIPluppi.

dicembre 6, 2014

polizia-roma-capitale

 

Salterà fuori che Lapo Elkann si faceva seghe filmate e distribuiva palloni autografati Juve, in quanto stava formando una cooperativa di extracomunitari gay per partecipare agli appalti del Comune di Roma grazie agli appoggi di Carminati e De Carlo.

State bene.

Ghino La Ganga

Straniti sociali.

dicembre 5, 2014

attivisti-centri-sociali

 

Se fossi un giovane esponente dei centri sociali, oggi mi sentirei un tantino inquieto: difendendo nomadi che spesso rubano, aiuto le cooperative a lucrare denaro da uno Stato del quale nego l’autorità.

State bene.

Ghino La Ganga

 

Luca Odevaine

Luca Odevaine

«Sai che gli americani mi hanno respinto il visto… mi hanno messo l’articolo di una legge… e mi hanno citato l’articolo di una legge che dirà che se uno è stato condannato non può andà negli Stati Uniti cioè una roba da matti… è veramente una cosa assurda, cioè in una democrazia come quella cioè che uno abbia avuto una condanna 26 anni fa che sia stato riabilitato e comunque ha avuto ruoli pubblici e tutto quanto tu non puoi andà negli Stati Uniti…».

(E’ una riflessione – riportata ieri da Il Messaggero – di Luca Odevaine, intercettato mentre al telefonino si lamenta di come gli Usa gli abbiano negato il visto di accesso. Un visto negato proprio a lui, per una questione di droga di ventisei anni prima. A lui,  che comunque è stato riabilitato e ha avuto ruoli pubblici. Beh, è davvero incredibile. Una democrazia come quella. Negare il visto a un Veltroniano Kennedyano come lui, insomma. Come direbbe Odevaine, che s’era pure cambiato il cognome per risultar pulito: ma debbono tutti andàaffanculo, ecco. Una sola cosa  non mi è chiara: ma il cognome Odevaine è quello vero o quello falso? Perchè se è quello falso, deve anda’ un po’ a fanculo pure lui.  State bene. Ghino La Ganga)

Massimo Carminati detto er cecato

Massimo Carminati detto er cecato

 

Quello di criminalità in Italia pare di no.

State bene.

Ghino La Ganga

I vicini di casa.

dicembre 2, 2014

la Mala del Brenta al completo

la Mala del Brenta quasi al completo

La Banda Vallanzasca

La Banda Vallanzasca

La Banda Cavallero

La Banda Cavallero

Una parte della Banda della Magliana

Una parte della Banda della Magliana (tutti non ci stavano)

Vista la recente moda di farsi fotografare con i vicini di casa, invito i lettori di questo blog a votare con quali dei possibili vicini di casa riprodotti sopra desidererebbe (o avrebbe desiderato)  farsi fotografare.

State bene.

Ghino La Ganga