Georges Wolinski ( 1934 - 2014)

Georges Wolinski  (1934 – 2014)

 

Ne hanno ammazzati dodici: uno con tanto di colpo di grazia alla testa filmato con telefonino. Eppure sono certo che presto dovrò sorbirmi qualche testa di cazzo che dirà che è un complotto americano, poi qualche  testa di cazzo che dirà che le copertine satiriche dei giornali provocano certe reazioni, poi qualche  testa di cazzo che dirà che bisogna rispettare anche l’islam violento ( come se ogni tanto se ne manifestasse uno pacifico), poi qualche testa di cazzo che dirà che è colpa di Israele, poi qualche testa di cazzo che dirà che è colpa della mancanza di integrazione in occidente. Nell’attesa, noto un certo silenzio. Che almeno mi permette di ricordare di quando lessi le prime strisce del povero, grande Georges Wolinski su Linus, più di trent’anni fa: all’epoca, quel mensile era considerato un baluardo di libero pensiero. Chissà se prima di parlare qualche testa di cazzo nostrana si ricorderà di averci perfino lavorato.

State bene.

Ghino La Ganga

Annunci

Cosa ha scritto.

gennaio 7, 2015

charlie-hebdo-spari

Oriana Fallaci

In certe giornate vien da pensare a cosa avrebbe scritto Oriana Fallaci. Anzi: a cosa ha scritto Oriana Fallaci.

State bene.

Ghino La Ganga