La signora Toya Graham prende a sberle il figlio Michael a Baltimora

La signora Toya Graham prende a sberle il figlio Michael a Baltimora

Il pullman della Juventus assaltato a Torino

Il pullman della Juventus assaltato a Torino

Da mettere a confronto:

a) la madre afroamericana di Baltimora che davanti ai poliziotti ed alle telecamere  prende a sberle il figlio sedicenne teppista, poi ai giornalisti dice affranta: “ scusate, ho solo questo figlio maschio qui”;

b) il padre granata di Torino che davanti al figlio tredicenne ed alle telecamere prende a sberle il pullman della Juventus, poi ai giornalisti chiede indispettito:  “ma quel pullman doveva proprio passare di lì?

State bene.

Ghino La Ganga

Annunci
La casa di Gabelletta (TR) ove ha avuto luogo la tragica rapina

La casa di Gabelletta (TR) ove ha avuto luogo la tragica rapina

 

Condivido. Ad esempio, io sono pacatamente a favore della pena di morte da almeno vent’anni.

State bene.

Ghino La Ganga.

Peter Carey

Peter Carey

Forse Peter Carey ha  ragione: già troppi premi sono stati assegnati con leggerezza.

A cominciare da quelli che ha ricevuto lui.

State bene.

Ghino La Ganga

P.s.: in sottofondo una spruzzatina di The Look of Love degli ABC, ovviamente.

Tra pidocchi.

aprile 27, 2015

mucchio-di-euro-monete-2548172

 

 

 

Ti chiedi se sia giusto parlare di ripresa quando constati che un tuo collega  ha aumentato di  otto euro la sua nota con la voce  ‘spedizione’ della mail che stai leggendo.

State bene.

Ghino La Ganga

25 aprile.

aprile 25, 2015

 

 

25 aprile 1945

 

(L’avevo messo come commento al post di Galatea, però mi andava di metterlo pure qui.)

Poi c’è il fatto che oggi i giovanotti iscritti all’Anpi son lì per Gaza e manco immaginano che lo zio di De Gregori e il fratello di Pasolini furono scannati alla malga di Porzus. Poi c’è il fatto che il 25 aprile in varie occasioni si è trasformato in una specie di referendum contro chi era al governo, seppure democraticamente eletto. Poi c’è il fatto che questo paese ha fatto passare settant’anni senza compiere una seria riflessione su quel che accadde settant’anni fa. Ma sono dettagli. Il paese è questo, lo spirito della festa copre tutto: infatti ci piacciono tantissimo le bande cittadine quando suonano forte forte forte.

State bene.

Ghino La Ganga

Sempre le stesse idee.

aprile 24, 2015

Alison Tyler

Alison Tyler

Sul problema migranti non ho idee, salvo una che è difficilmente praticabile. Sui rom le avrei, ma non ho voglia di mettermi a litigare con il primo imbecille che passa. Sul governo Renzi ne ho, come ne ho avute e dichiarate su altri governi: rischierei d’esser noioso nell’esporle, perciò evito. Sulla situazione economica ne ho, ma sono pari a quelle di tanti altri: dunque perché mai dovrei unirmi al coro? Sul divorzio breve ne ho parecchie, ma se ne è parlato troppo a lungo. Su quello brevissimo in Municipio –  consensuale ma senza figli nè patrimoni da dividere – mi limito ad osservare che è stato geniale l’aver previsto il doppio incontro in trenta giorni presso l’ufficiale di stato civile  per “eventuali ripensamenti’ : il da me fin troppo  citato  Bauman  potrebbe trarne un saggio intitolato Formalità Liquida, ma sappia fin d’ora che gli chiederò una percentuale sui ricavi. Eccoci dunque arrivati alla foto in alto: perché mai l’ho messa? Beh, sapete che quando mancano le idee ne resta pur sempre una. Se però Voi avete idee diverse, scrivetele. Ma che non siano pippe: quelle ve le fate a casa vostra.

State bene.

Ghino La Ganga

Vaticantour.

aprile 22, 2015

Laurent Stéfanini

Laurent Stéfanini

Ma l’animatore turistico argentino vestito da Papa non aveva fatto tutta quella pugnetta lunghissima prima del gioco aperitivo,  dicendo che lui non era nessuno per giudicare?

State bene.

Ghino La Ganga