Radio e preghiera.

aprile 12, 2015

microfono

 

 

“Io quando sono in difficoltà prego.”

“Cioè?”

“Per esempio in ufficio  c’è uno che mi corteggia. Io prego per non tradire il mio compagno.”

“Come, scusa?”

“Sì, c’è uno del mio ufficio che ci prova. Uno più grande di me. E io allora prego.”

“Ma preghi come?”

“Prego in silenzio. Per per non tradire.”

“Scusa, tu stai da molto con il tuo compagno?”

“Eh… sì, molti anni. “

” Ah… beh, è un modo molto originale…”

“Io prego, finché non mi passa…”

“Finché non ti passa cosa?”

“Eh…”

(E’ un estratto dalla telefonata di un’ascoltatrice non a Radio Maria, bensì a RDS-Radio Dimensione Suono alle ore 11 circa di giovedì 9 aprile. La conversazione è stata poi interrotta da uno dei conduttori,  che ha cambiato argomento e chiuso la telefonata.  Mannaggia. State bene. Ghino La Ganga)

Annunci