25 aprile.

aprile 25, 2015

 

 

25 aprile 1945

 

(L’avevo messo come commento al post di Galatea, però mi andava di metterlo pure qui.)

Poi c’è il fatto che oggi i giovanotti iscritti all’Anpi son lì per Gaza e manco immaginano che lo zio di De Gregori e il fratello di Pasolini furono scannati alla malga di Porzus. Poi c’è il fatto che il 25 aprile in varie occasioni si è trasformato in una specie di referendum contro chi era al governo, seppure democraticamente eletto. Poi c’è il fatto che questo paese ha fatto passare settant’anni senza compiere una seria riflessione su quel che accadde settant’anni fa. Ma sono dettagli. Il paese è questo, lo spirito della festa copre tutto: infatti ci piacciono tantissimo le bande cittadine quando suonano forte forte forte.

State bene.

Ghino La Ganga