Finiremo.

maggio 19, 2015

A3_Salerno-Reggio

“Oh.”

“Eh.”

“C’è quello là che dice di essere  in grado di finire la Salerno-Reggio Calabria.”

“Guarda che sono in grado anche io. Se mi danno una brigata di mercenari sudafricani per la sorveglianza, due imprese di costruzione norvegesi per la manodopera, il Mossad per tenere a bada  camorra e  ‘ndrine,  conferiscono a tutti questi  il diritto di sparare a vista a chi si avvicina a meno di cinquecento metri dal cantiere e mi pagano quel che si deve, beh: io gliela finisco in sei mesi.”

“Mh. In effetti, in questo modo sarei in grado di finirla pure io. Senti, e se facessimo una  joint venture?”

“Bravo. Io comincio a chiamare la ex 32 brigata sudafricana. L’ultima volta  si facevano chiamare Executive Outcomes.

“Mh. Costano molto?”

“Bah, si tratterà di parlarne. Vuoi che non si trovi una soluzione? Glieli diamo un po’ per volta, come i rimborsi pensione.”

“Bravo. Io intanto chiamo il Mossad.”

“Chiedi se hanno disponibile anche qualcuno dello Shin Bet.”

“Giusto. E le imprese di costruzione norvegesi?”

“Mh. Devo sentire con Filippo.”

“Le conosce?”

“No, ma un suo zio bagnino stava con una di Oslo. Magari sono ancora in contatto, chissà.”

“Bene. Dài, ci sentiamo più tardi. Ciao.”

“Ciao.”

(In sottofondo: The Chemical Brothers, Go. State bene. Ghino La Ganga)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: