Siamo pirati, siamo signori.

giugno 10, 2015

Salvatore Buzzi

Salvatore Buzzi

Sarebbe utile se  qualche sociologo delle nostre parti, anziché stare a far salotto in tv sparando luoghi comuni sul bisogno di accudimento degli adolescenti, cercasse di studiare e spiegare  una  diffusissima attitudine di noi italiani adulti : ossia questo nostro  frequentare criminali matricolati che definiamo brave persone; questo nostro definir gli omosessuali sporchi ricchioni mentre scriviamo frasi poetiche sulla morte di un famoso cantante gay; questo nostro comporre lodi al Papa di turno mentre derubiamo fondi pubblici; questo nostro mandare abbracci telefonici a chi vorremmo far pestare di botte. Secondo me bisognerebbe iniziare la riflessione partendo dal costante rinvenimento di santini ed immagini di Padre Pio nei covi malavitosi. Ma è solo l’ipotesi di un povero sciocco miscredente come me, ne convengo. Infatti appena l’animatore turistico argentino ha detto che la Madonna non ha postini, si sono incazzati tutti:  si svegli, Santità, che a Medjugorje c’è già internet da un pezzo.

State bene.

Ghino La Ganga

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: