Largo al tiki-taka.

luglio 8, 2015

Renzi e il tiki taka

Nel calcio accade spesso:  chi è a corto di idee si mette ad imitare uno schema di gioco che ha fatto la fortuna di altri. I quali altri però avevano i giocatori bravi: messo in campo da loro il tiki-taka appariva perfino un bel modo di giocare, invece dell’improduttiva noia mortale che in effetti è . Te ne accorgi quando  a gestir la palla non ti ritrovi gente come Iniesta e Xavi, ma la Morani e la Boschi.

State bene.

Ghino La Ganga

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: