Una gelida storia italiana.

ottobre 2, 2015

gelati-2

Tutti a dire che l’artigianato italiano è il migliore del mondo. Dunque se sei italiano ed artigiano, sei per forza il migliore. L’idea del biologico a chilometro zero ha convinto tutti, perfino quel piemontese stordito  che la inventò passando nell’arci:  quale italiano artigiano sei per forza il migliore,  ti ci butti a capofitto. Ti cercano  quale candidato politico: in tempi di scarsi ideali, un migliore italiano artigiano  potrebbe portar voti. Proprio quando quel vecchio lombardo sconvolto dalla figa sta per dire occhei, il prezzo è giusto, sopraggiunge un giovane siciliano del piffero a stoppare tutto. Poco dopo arriva una multinazionale che ti offre tantissimo e ti convince che, nonostante tu venda, rimarrai lì da loro e conterai qualcosa. Vendi e incassi: sennò nei bar di Torino non danno del badaloch solo a te, ma a tutti i tuoi parenti.

(State bene. Ghino La Ganga)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: