Povera città.

novembre 1, 2015

Paola Taverna

Paola Taverna

A noi non ci spaventa la democrazia”.  (sic)

(Lo ha detto pochi minuti fa Paola Taverna, intervistata da Maria Latella a  Sky TG24 sulle prossime elezioni amministrative a Roma. Non so dire se a lasciarmi più sbigottito sia stato  il concetto espresso o la grammatica esposta, entrambi rivelatori di un contesto culturale devastato. Se abitassi a Roma non saprei dove girarmi. In realtà non lo so anche se non abito a Roma. Ovunque mi giro, è un disastro. Che dite? Che sono qualunquista? Mah, avrete ragione voi. State bene. Ghino La Ganga)

3 Responses to “Povera città.”

  1. procellaria Says:

    una soluzione sarebbe fare un patto (esplicito o implicito questo è da vedere) tra le popolazioni del mondo e spartirsi le terre emerse non più in base a nazionalità, tradizioni culturali, etc., ma in base alle capacità cognitive. Il motto di questo grande piano sarebbe “i coglioni con i coglioni”.

  2. pedrop61 Says:

    ognuno resta sbigottito per ciò che più gli “aggrada” . Se non bastassero le apparizioni inopportune di Marino a braccetto del papa (per fare che poi ? per rialzare lo share ?), se non bastassero le dichiarazioni di vicinanza e di assoluta fiducia di Orfini all’ex sindaco convertite poco dopo nella defenestrazione ordinata dallo stesso stile #enricostaisereno, se non bastassero questi sistemi da regime bulgaro per definire il clima politico di una capitale ovvero di un paese, se non bastasse un intero paese tenuto ostaggio dalle mafie in combutta con la classe politica ben prima del famoso funerale dei Casamonica, si può sempre ricorrere alla semantica, alla grammatica (?), al contesto culturale devastato…così, giusto per lasciare il tempo che quanto sopra decanti abbastanza per cadere nell’oblio un pò di più.


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: