Dio esiste e vive a Viserba.

dicembre 21, 2015

Pili Groyne in 'Dio esiste e vive a Bruxelles'

Pili Groyne in ‘Dio esiste e vive a Bruxelles’

 

Il giorno dopo aver visto assieme ad Anskij  Dio Esiste e Vive a Bruxelles  ( ‘Le tout nouveau testament’) di Jaco Van Dormael ne stai parlando con Ruzino che te lo ha consigliato arriva  una tipa che conosci sente  che discutete del film chiede come è  perché ne ha sentito tanto parlare tu rispondi che ti è piaciuto ma che forse potrebbe un po’ urtarla dato che lei è molto cattolica lei scrolla le spalle sbotta  ma cosa dici io sono  cattolica ma sono una cattolica molto aperta ti ricordi di colpo di quella volta di tanti e tanti anni fa quando avevi affermato che secondo te Wojtyla diceva sciocchezze lei ti aveva fissato dura  ti aveva apostrofato minacciosa rabbiosa stai bestemmiando e devi fermarti subito ora taci poi quell’altra volta ad una cena durante la quale raccontava entusiasta il suo pellegrinaggio a Lourdes  tu avevi osservato che Lourdes ti era parsa una specie di San Marino del cattolicesimo zeppa di assurdi souvenir comprese le tanichette per l’acqua benedetta di tutte le misure lei ti aveva fissato inorridita alzando la voce come fai a non credere come fai a non avere fede bisogna credere bisogna avere fede era intervenuto l’allora suo moroso a darti ragione lei non ci aveva visto più vi aveva urlato bisogna avere fede ma voi come siete messi? da allora pensi di essere stato una delle concause della fine del suo rapporto con il suo moroso dell’epoca dunque adesso le dici solo senti vai a veder il film anzi vacci presto che sennò magari lo tolgono e non lo vedi intanto pensi che magari è la volta che lei smette di rompere i coglioni anche ai film anzi magari è la volta che il cinema smette con lei  nel senso più completo  che so magari quello dei biglietti chiude la cassa proprio  quando lei arriva ecco quello sarebbe un miracolo che magari non ti renderebbe credente ma lo apprezzeresti anche come scena aggiunta del film.

(In sottofondo: M & G, When I Let You Down. Che dite? Roba vecchia? Prima di parlare ascoltate tutto il fenomeno Nu Disco, e notate come in gran parte si basa sulla Italo Disco anni ottanta, ignoranti privi di fede che non siete altro. Oh. State bene. Ghino La Ganga)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: