Diversi in cosa.

marzo 4, 2016

Un sentito grazie a Malvino per avermi indicato il link:

 

Fai clic per accedere a 293195.pdf

 

Si tratta della proposta di legge per l’introduzione del matrimonio tra persone dello stesso sesso, presentata dai Senatori del Movimento Cinque Stelle il 5 aprile 2013, ad appena 21 giorni dall’insediamento del nuovo Senato eletto alle politiche del 24 e 25 febbraio 2013. Resta da capire in cosa gli eletti del Movimento  –  partiti nel modo dirompente che si evince anche dal progetto di cui sopra – siano oggi diversi da quelli  di un qualsiasi altro partito politico nostrano: dietrofront, giravolte, cambi di corsia, abbandoni, dimissioni date ma non davvero, opinioni formate durante l’esposizione delle stesse, improvvisa ubbidienza a comando ad un individuo dalle sembianze inquietanti.

State bene.

Ghino La Ganga