I cretini di marzo.

marzo 6, 2016

Reggia di Caserta

 

 

Resta da capire cosa abbia spinto i sindacalisti Uil casertani a criticare il troppo lavoro del direttore della Reggia di Caserta: in Italia la regola è affermare di essere super-impegnati e criticare il prossimo, sostenendo che questi non fa un cazzo e che si sta lavorando pure per lui.

State bene.

Ghino La Ganga

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: