Ma pure tu.

maggio 5, 2016

 

Piergiorgio Morosini

Piergiorgio Morosini

 

Tesoro mio, amore bello, cucciolotto dolcioso, orgoglio di papà e stellina di mamma, primo della classe e del concorso, fiorellino petaloso, trottolino amoroso e dudu dadadà: mesi fa hai detto che gli ex terroristi possono far lezioni agli aspiranti magistrati, due giorni fa hai tenuto la bocca spalancata appena ti si è parata davanti una cronista del  Foglio. Ma non hai già compiuto i cinquanta? Non è ora di crescere? Mica i tempi son più quelli di quando eri un attivista della Rete di Leoluca Orlando a Cattolica, su. Ma pure tu. Eh.

State bene.

Ghino La Ganga

Annunci