Cassius Clay è morto.

giugno 6, 2016

Mohammed Ali

Mohammed Ali

 

 

Era senz’altro un grande pugile: per il resto, a me non piaceva. Piaceva invece a tanta gente che non mi piace. Né mi piacciono i toni accorati di chi oggi piange la sua scomparsa, sorvolando sul fatto che si trattava di un individuo volgare, arrogante ed ignorante come pochi.

State bene.

Ghino La Ganga

Annunci

6 Responses to “Cassius Clay è morto.”

  1. dmitri Says:

    Sì, ma era nero e musulmano, praticamente un’icona;
    peccato che non fosse anche palestinese.
    Un velo pietoso sul fatto che a celebrarlo sono quelli per i quali il pugilato è (era?) una barbarie da proibire.

  2. al Says:

    “Era senz’altro un grande pugile”
    Se ne desume una vasta conoscenza pugilistica.Mhm……
    “Piaceva invece a tanta gente che non mi piace”
    Chi?Suppongo quelli dei centri sociali,gli antagonisti,Gianni Minà,Norman Mailer,Bob Dylan,ma cosa vuol dire?E se fosse piaciuto,chessò, a Saul Bellow cambiava forse qualcosa?
    “Ignorante come pochi”
    No.

    E perché non chiamarlo Muhammad Ali,il suo nome da una cinquantina d’anni era quello.

    • anskijeghino Says:

      @al:
      Da anni frequenti questo blog, ben sapendo che non ci trovi conferma delle tue idee, ma solo una contestazione delle stesse.
      Il buon viaggio verso altri lidi te l’ho augurato anche troppe volte.
      Suvvìa: sei adulto, prendi definitivamente il largo e stai bene.
      Ghino La Ganga

    • dmitri Says:

      È comica ‘sta cosa degli antagonisti (bisogna gonfiarsi come certi anfibi per pronunciarlo bene),
      la prole dei signori che gioca alla rivoluzione. Comica.

  3. jazztrain1 Says:

    Ora ho capito a cosa si riferiva quando mi ha chiamato in causa da Galatea.

    Le accuse mosse a Mohamed Alì (voleva essere chiamato così, non Cassius Marcellus Clay) sono ingenerose per alcuni motivi: non è voluto andare in guerra, ha perso il titolo mondiale, ha pagato in prima persona…

    Nonostante alcune debolezze umane (non stiamo parlando di santi), non ha fatto mai parlare di eccessi alla Tyson etc…

    Definirlo ignorante mi sembra offensivo nei confronti dell’uomo Mohamed Alì… La verità è che dà fastidio a molti perché era un musulmano sunnita praticante ma non faceva parte dello stereotipo del musulmano terrorista.

    • anskijeghino Says:

      @jazztrain:
      la verità è che mi stava sui coglioni perché secondo me era un individuo borioso, arrogante ed ignorante.
      La verità è che le scelte religiose sono importanti solo per chi vuole servirsene per chissà quali finalità: non ho mai fatto distinzioni tra un borioso,arrogante ed ignorante musulmano, cristiano o altro, che per me resta dunque un borioso, arrogante ed ignorante a prescindere.
      Stia bene.
      Ghino La Ganga


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: