La preminenza del cretino.

luglio 14, 2016

 

 

Roberta Lombardi lascia il direttorio dei Cinque Stelle di Roma con un sussiego da statista di chiara fama. Boris Johnson riceve l’incarico di ministro degli esteri inglese come se fosse un atto dovuto. Rihanna fa cinquanta minuti di concerto a Milano come se stesse facendo un seccante favore a chi ha pagato fino a duecento euro per sentirla. Probabilmente quest’epoca verrà ricordata come quella della preminenza del  cretino . State bene.

Ghino La Ganga

One Response to “La preminenza del cretino.”

  1. procellaria Says:

    Credo che si possa avanzare una giustificazione teorica della preminenza del cretino basata sul grado di interconnessione degli individui nella popolazione umana. Se il grado di interconnessione aumenta, aumenta la capacità cognitiva complessiva, d’altra parte diminuisce quella per unità di individuo.


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: