Tentazione.

agosto 31, 2016

Filippo Facci

Filippo Facci

 

 

“…non cedere al ricatto emotivo di un Paese culturalmente imperniato sull’emergenza anziché sull’organizzazione, votato al volontariato anziché al dovere professionale e civico, fondato sulla beneficenza, sul numerino da chiamare, l’sms da mandare, su giornali e telegiornali e cantanti e personalità che mostrano immagini della catastrofe con sovraimpressi gli estremi per restare arruolati al circo della fratellanza improvvisata: sì, la tentazione c’è, la voglia di chiamarsi fuori è forte. “

(Cazzarola: stavolta anche la tentazione di dargli ragione è forte. State bene. Ghino La Ganga)

Annunci

3 Responses to “Tentazione.”

  1. dmitri Says:

    Molto spesso ha ragione l’antipatico Facci.

  2. Niente Rimarrà Impuntio Says:

    No, spesso no. E’ che lui scrive o dice le cose che è di volta in volta libero/autorizzato a scrivere o a dire, cioè pochissime e variabilissime coi tempi. Nell’aprile 2009, ad esempio, si guardava bene dall’osservare quanto sopra. Va’ poi a sapere se lui è intimamente convinto più del silenzio di allora che di quanto esprime oggi. Ma in fondo poco importa, perché dopo il torto di esserti venduto l’anima una volta hai torto sempre, qualunque cosa tu possa dire. Anche se denunci la ferocia di Feltri o le ipocrisie del post-terremoto.

  3. Gianni Says:

    Purtroppo mi sento di dargli ragione.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: