La gara degli aghi.

settembre 26, 2016

 

 

 

Molti  lettori mi ritengono un  pessimista senza rimedio: mi accusano di essere un povero vecchio sclerotico, pedantemente convinto che non esista una parte migliore della popolazione italiana.  Non lo nego, ma l’accusa si ripete sempre più spesso, sicché è proprio la reiterazione in sé a risultare un tantino seccante. Pertanto, mettiamola così: se risulterà vero che infermieri e medici di un noto ospedale vicentino facevano a gara a chi infilava nelle vene del paziente l’ago più doloroso, vantandosene via WhatsApp, molti  lettori  devono smettere subito di rompermi i coglioni. Siamo accordo, vero? Ecco, bravi.

State bene.

Ghino La Ganga

Advertisements

3 Responses to “La gara degli aghi.”

  1. Antonio Says:

    Non so se può servire a controbilanciare, ma io ti leggo proprio perchè quando vedo una minuscola lucina in fondo al tunnel tu mi riporti coi piedi per terra e mi riconfermi che non esiste una parte migliore della popolazione italiana.

    Antonio

  2. dmitri Says:

    E per chiarire qual è lo spartito, hanno sospeso chi li ha denunciati.


  3. Se non risultasse vero però qualcuno si sentirebbe autorizzato a continuare lo sfracellamento di coglioni. A quel punto potresti sostituire gli attributi con un paio di trapanatori di Iphone.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: