A simple explanation.

gennaio 22, 2017

Madonna

Madonna

 

Poi un giorno, con calma, qualcuno mi spiegherà quale donna americana si senta rappresentata da una sessantenne dal viso stravolto dalle plastiche, che faticosamente legge un discorso scritto ed infarcito di “fuck you“, tenendo gli occhi semichiusi come chi stenta a smaltire l’ultimo apericena e muovendosi di conseguenza quando attacca la musica. Se poi mi verrà spiegato che tante donne americane si sentono da lei rappresentate, allora le stesse smettano di chiedere in giro perché  Donald Trump ha vinto. Grazie.

State bene.

Ghino La Ganga

Annunci

10 Responses to “A simple explanation.”

  1. insula Says:

    Io ho votato No e non mi sento rappresentato da Grillo né da Salvini. Se volessi organizzare un movimento a favore del congiuntivo arruolerei pure Di Maio. Tutto fa brodo.

    • anskijeghino Says:

      @insula :
      sì, capisco, tutto fa brodo per far vincere l’avversario.
      Stia bene.
      Ghino La Ganga

      • insula Says:

        Il NO al referendum ha raccattato voti dall’estrema destra all’estrema sinistra. E non ha vinto l’avversario.

      • anskijeghino Says:

        @insula:
        Infatti a tirar fuori la storia del NO al referendum italiano,e a tirarne fuori non so come un parallelo, è stato Lei: io mi riferivo e mi riferisco esclusivamente a Donald Trump.
        Che negli Usa ha appena vinto le Presidenziali, se non sbaglio.
        Stia bene.
        Ghino La Ganga

  2. mauro Says:

    è davvero strano un paese dove prendo tre milioni di voti in meno e divento presidente….

    • dmitri Says:

      È un paese federale, non è strano e con lo stesso sistema elettorale hanno eletto Presidenti dall’inizio. Ultimamente perfino premi nobel di colore e senza ricevere illuminazioni dalla terra dei cachi.
      Capisco la tendenza tutta italiana a voler fare la legge che permette di lasciare l’incarico al proprio figlio o fratello, ma per quello c’è già la monarchia, anche se temo che lei preferisca Cuba.

      • Mauro Says:

        La prego di non fraintendermi:
        Cuba non mi piace,come non mi piacciono tutte le giravolte elettorali in Italia.
        Notavo solo il dato statistico.

      • anskijeghino Says:

        @mauro
        @dmitri:

        il sistema elettorale è quello, lo usano da sempre; fossi americano e volessi impegnarmi per cambiarlo, inizierei da qualcosa di più significativo dello sfasciare vetrine e mandare cantanti rimbambite su un palco.
        Ricordo tuttavia che sono italiano, e che proprio per questo trovai tristissimi i manifesti celebrativi del PD della vittoria di Obama nel 2008, “il mondo cambia”. Chissà grazie a chi.
        State bene.
        Ghino La Ganga

  3. insula Says:

    E vabbe’, lasciamo perdere. Ma l’impressione è che il discorso di Madonna svolga nel post la stessa funzione dei calzini azzurri del giudice Mesiano.

    • anskijeghino Says:

      @insula:
      l’impressione è che il suo parallelo con il no al referendum svolga la sola funzione di riempire inutilmente qualche riga di commento: e vabbe’, lasciamo perdere.
      Stia bene.
      Ghino La Ganga


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: