I favolosi anni settanta.

gennaio 30, 2017

 

Sul Carlino Rimini di ieri (http://www.ilrestodelcarlino.it/rimini/cronaca/fellini-dossier-cia-1.2853725)  è apparso un articolo secondo il quale Federico Fellini fu spiato dalla CIA. Ciò sarebbe accaduto  nel  1975, quando il regista  si recò ad un convegno sull’esoterismo in Colombia: convegno al quale parteciparono pure Gabriel Garcia Marquez, Carlos Castaneda ed Uri Geller. E’ evidente che in Sudamerica la CIA,  nella pause tra un golpe e l’altro, non aveva proprio un cazzo da fare per riempire le giornate. Peraltro, anche Fellini doveva avere parecchio tempo libero. Non riesco ad immaginare qualcosa di più insensato dell’andare fino a Bogotà per confrontarsi con uno scrittore che ci metteva tre pagine per dire il giorno della settimana , con un antropologo fissato con  sciamani e stregoni, e con un tizio che  piegava i cucchiaini pensandoci su. Bah.

State bene.

Ghino La Ganga

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: