Davide e gli altri.

aprile 8, 2017

 

 

Del  Davide Casaleggio ospite in tv ad Otto e mezzo, mi ha inquietato l’indistinguibilità da un qualsivoglia altro suo coetaneo che militi nel Movimento 5 Stelle: il banale ‘cerchiamo di alzare l’asticella e pensiamo un po’ più in là’ ed il micidiale  ‘se vuole portarmi su un terreno così tecnico, penso che debba partecipare una persona che può darle risposte tecniche’  hanno poi dato il colpo finale.  Visti gli scarsi dati di ascolto, l’insieme deve avere inquietato anche parecchi altri telespettatori, spingendoli pure a cambiare canale.  Ancora più inquietudine me l’ha cagionata il giornalista Gianluigi Nuzzi,  quando ha detto che il Movimento Cinque Stelle gli piace, perché la partecipazione diretta dei cittadini è in pratica il superamento del pubblico impiego. Forse voleva dire altro, ma si è capito questo. Resta però il sospetto che ciò che voleva dire non lo sapesse manco lui.

State bene.

Ghino La Ganga