Bolsi, beh.

febbraio 5, 2019

 

 

Guardi Sanremo e ti chiedi come mai  quest’anno tutto ti sembri così bolso. Sarà colpa del conduttore? Beh, mai come quest’anno la sua testa bianca ti è parsa bianca, mai come quest’anno la sua faccia ti è parsa fissa. Sarà il bisogno di far tutto in fretta? Beh, ventiquattro cantanti in poche ore impongono meno ciance, meno chiacchiere, esigono un rituale serrato ed impettito che ricorda quello dei congressi del Pcus dei tempi d’oro. Sarà allora la co-conduttrice, alla quale han messo morsa e bavaglio? Beh, poveretta, per lavorare tante volte deve star zitta ed andare avanti. Sarà l’altro co-conduttore? Beh, a furia di far macchiette è diventato infine capocomico: una carriera non da poco, considerata la traballante quanto arcaica provenienza ulivista-off. Sarà l’età dei partecipanti? Beh, ridendo e scherzando certi sono proprio cresciuti, eppure fanno ancora i ragazzini. In particolare uno: ha scavallato i cinquanta, lo tingono e lo vestono da gggiovane: però lo vedi che è un po’ spento, il poverino. Di colpo ti viene in mente chi è la sua manager. Beh, ora capisci.

State bene.

Ghino La Ganga

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: