Un firmatario.

marzo 26, 2019

Daniel Pennac

 

 

All’epoca in cui firmò la petizione per Battisti non aveva ancora sessant’anni, ma, a rileggere le sue dichiarazioni sui quotidiani del tempo, penso fosse già abbastanza rincoglionito. Chiedergliene conto oggi, che è ormai settantacinquenne, costituisce dunque una inutile crudeltà. Però la tentazione di farlo è forte.

State bene.

Ghino La Ganga