Francesco Saverio Borrelli

 

“  Se fossi un uomo pubblico di qualche Paese asiatico, dove come in Giappone è costume chiedere scusa per i propri sbagli, vi chiederei scusa: scusa per il disastro seguito a Mani Pulite. Non voleva la pena di buttare all’aria il mondo precedente per cascare poi in quello attuale  ”.

(Frase pronunciata da Francesco Saverio Borrelli il 26 maggio 2011 a Milano, interpellato da Paolo Colonnello mentre si trovava in platea durante la presentazione di un libro. Non so se oggi, giornata piena di coccodrilli, questa sarà tra le più ricordate riflessioni  dell’alto magistrato appena scomparso. Io però me la ricordo. La sua morte chiude definitivamente ogni possibilità di ulteriore approfondimento sul tema, approfondimento che comunque, in ben 8 anni, nessuno si è incaricato di sviluppare. Nessuno ha chiesto all’oggi deceduto ulteriori chiarimenti. Sicché: condoglianze alla famiglia, e mi fermo qui.)

Annunci

Fuono in fpiaggia.

luglio 9, 2019

jovanotti

 

Adeffo però bafta amici della Lipu e di Legambiente mi avete un po’ rotto il caffo con i pulcini di Fratino infomma a dirla tutta qui non è il paradifo e bifogna che anche ‘fti piccoli di Fratino lo capifcano che già è difficile fparare caffate sulla plaftica cofì  finifce come l’altra fera a Lignano Fabbiadoro che fenfa bottigliette di plaftica non c’era più acqua da bere e a momenti ci menano infomma ho capito l’efpofto che avete fatto ho capito che al concerto vengono anche i Carabinieri Foreftali ho capito tutto ma provateci voi a fare un concerto al Marano tra Rimini e Riccione provateci voi a fembrare idioti anche più di quel che fiete provateci voi a cinquantatré anni fuonati a mettervi il pareo il caffettano il cappello provateci a portare a cafa la pagnotta a una che t’ha fatto le corna con Cruciani infomma provateci voi che fe io qua non faccio tot concerti l’anno non fo più come tirare avanti infomma proprio adeffo che siamo tornati tutti bambini proprio adeffo che c’è quello spirito giufto per il quale fai caffate e fei felice e neffuno può dirti niente ma foprattutto fappiate che se fiete meno di quarantamila mi mandate a puttana il budget fì lo fo la parola puttana non fi dovrebbe dire ma ogni tanto ti fcappa caffo fì infomma ogni tanto ci fcappa anche caffo.

(Ftate bene. Ghino La Ganga)